Contenuto pagina
Mediateca Montanari e Biblioteca Federiciana

Immaginaria

Fonti storiche dell'immaginario contemporaneo 

3 luglio - 15 settembre 2017, Biblioteca Federiciana 

L'immaginario contemporaneo ha origini radicate nella storia, spesso si perde nella leggendaria “notte dei tempi”.
Talvolta è possibile ripercorrere dal punto di vista documentario l'evoluzione di un mito o di un mostro, figure popolari che hanno stimolato per secoli la fantasia e le paure di scrittori illustri e bambini.
Dal fondo antico della Biblioteca Federiciana emergono carte che oggi ci sembrano misteriose e bizzarre ma che al momento della loro produzione godevano del pieno appoggio della comunità scientifica e religiosa.
Libri antichi che narrano una storia abitata da creature fantastiche come draghi e unicorni, manoscritti che descrivono le gesta di uomini misteriosi come Nostradamus e Cagliostro, manuali per inquisitori ed esorcisti, codici unici di astrologia e cabala. 

Visite guidate alla mostra dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 14.00 

I testi in mostra sono integralmente consultabili anche in formato digitale attraverso la scansione del QR code della didascalia espositiva con il proprio smartphone. 
Scarica l'opuscolo >>

Mostra a cura del bibliotecario Michele Tagliabracci 

In collaborazione con Archivio di Stato di Pesaro Urbino - Sezione di Fano

 

 

 

 

 

Biblioteca Federiciana
  • dal 3 luglio al 15 settembre 2017

Copyright © 2017 Mediateca Montanari e Biblioteca Federiciana - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy