Contenuto pagina
Mediateca Montanari e Biblioteca Federiciana

Storie straordinarie in tutti i sensi - V Edizione

Una rassegna di libri, incontri, storie e laboratori.

Da martedì 5 a domenica 10 maggio 2015

La Mediateca Montanari – Memo ospiterà una serie di iniziative, appuntamenti, incontri dedicati alla cultura della diversità, della disabilità ed dell'integrazione.
Il programma degli eventi prevede incontri per bambini, adulti, genitori ed educatori, letture, laboratori e momenti formativi per chi si occupa, nella quotidianità o per professione, di disabilità e per chi è semplicemente curioso di saperne di più.
Durante la rassegna, come ogni anno, sarà allestita la mostra di libri speciali Storie straordinarie in tutti i sensi che costituisce il cuore dell'iniziativa.
Quest’anno la scelta è caduta sui libri senza parole perché sono libri specialissimi che possono parlare a tanti.
Grazie alla collaborazione attivata quest'anno con l'Istituto Olivetti di Fano, Storie Straordinarie ha finalmente un segno grafico che la identifica.
I ragazzi e gli insegnanti hanno riflettuto insieme a noi sul significato ed il valore del messaggio della rassegna ed hanno elaborato un logo.
Tutti i lavori realizzati dagli studenti che hanno partecipato al concorso di idee verranno esposti durante la rassegna.

PROGRAMMA


MARTEDÌ 5 MAGGIO

Ore 16.00 – corridoio piano terra

Senza parole

Inaugurazione della mostra.
La mostra presenta una selezione di libri senza parole e libri tattili utilizzabili da tutti. Libri le cui immagini raccontano ciò che le parole non riescono a esprimere: emozioni, progetti, ricordi che corrono sul filo silenzioso delle figure, per superare le barriere linguistiche e favorire l'incontro tra “culture diverse” e le “diverse culture”.
La mostra è visitabile dal 5 al 10 maggio 2015.

Ore 16.00 – sala M2

Un logo per Storie Straordinarie

Inaugurazione della mostra.
A cura dei ragazzi e dagli insegnati dell'Istituto Olivetti di Fano.
La mostra è visitabile dal 5 al 10 maggio 2015.

Ore 17.00 – Istituto Comprensivo "Adolfo Gandiglio"

Comunicare oltre il linguaggio

Le parole, il volume, il tono, il ritmo, le pause, le riflessioni, la postura, il gesto. Incontro dedicato alla comunicazione verbale e non verbale ed alle tecniche di comunicazione aumentativa alternativa.
A cura delle logopediste Alessandra Renzi e Giovanna Diotallevi, ASUR Marche Area Vasta 1 Fano.
Per genitori, insegnanti ed educatori.


MERCOLEDÌ 6 MAGGIO

Ore 17.00 – sala M3

SHHH si legge!

Lettura ad alta voce dei libri senza parole.
A cura delle Scuole dell'Infanzia comunali e del personale del servizio di sostegno.
Per bambini dai 3 ai 5 anni.

Ore 17.00 – sala M1

Tocco e imparo

Laboratorio tattile: creare insieme per costruire nuove forme comunicative.
A cura dei nidi e raccordi del Comune di Fano e del personale del servizio di sostegno.
Per bambini da 0 a 3 anni.


GIOVEDÌ 7 MAGGIO


Ore 16.45 – 17.45 – sala M3

IncontriAMOci*

Laboratorio di Arte e creatività
Un progetto di Arte e creatività che permette ai partecipanti di ampliare i propri interessi ed entrare in relazione e comunicazione con il mondo, con lo scopo di favorire il processo creativo per produrre benessere, salute e migliorare la qualità della vita e l'autonomia di ciascuno. Le emozioni espresse attraverso questo progetto sono immediate, autentiche, partono dal profondo ed è più facile esprimerle perché non incontrano barriere di difesa.
A cura di Maria Grazia Torri (Clown Dottor Morgana).
Per partecipare è necessario prenotare T. 0721 887 343*.
Dai dai 6 ai 106 anni.


Ore 16.30 – 18.00 – sala M1

Toccami una favola. I libri tattili del Museo Omero.*

Lettura delle favole tattili del Museo Omero e laboratorio per famiglie ed operatori per la creazione di un libro tattile.
A cura di Monica Bernacchia e Manuela Alessandrini del Museo Tattile Statale Omero di Ancona.
Per partecipare è necessario prenotare T. 0721 887 343*.
Per educatori, genitori e bambini dai 5 ai 10 anni.

Ore 17.30 – aula didattica

Racconto quindi sono

L'incontro riguarderà le tappe dello sviluppo psicologico precedenti alla competenza narrativa: quando il bambino è pronto a poter ascoltare e a poter raccontare una storia e le sue esperienze. Si parlerà del gioco, del disegno, delle storie e dei prerequisiti linguistico-cognitivi alla narrazione in relazione alle fasi di sviluppo narrativo del bambino.
A cura della dottoressa Lorella Venturini e della dottoressa Catia Angradi del servizio NPI dell'Ospedale Santa Croce di Fano.
Per genitori, insegnanti ed educatori.

Ore 18.00 – 19.00 - sala M3

IncontriAMOci*

Laboratorio di Arte e creatività
Un progetto di Arte e creatività che permette ai partecipanti di ampliare i propri interessi ed entrare in relazione e comunicazione con il mondo, con lo scopo di favorire il processo creativo per produrre benessere, salute e migliorare la qualità della vita e l'autonomia di ciascuno. Le emozioni espresse attraverso questo progetto sono immediate, autentiche, partono dal profondo ed è più facile esprimerle perché non incontrano barriere di difesa.
A cura di Maria Grazia Torri (Clown Dottor Morgana).
Per partecipare è necessario prenotare T. 0721 887 343*.
Dai dai 6 ai 106 anni.


VENERDÌ 8 MAGGIO

Ore 15.00 – sala ipogea

Il Robot Nao in visita alla Memo

Presentazione del robot Nao attraverso video dimostrativi delle immense potenzialità di questo concentrato di tecnologia di come sia in grado di offrire un valido supporto al docente sia con alunni normodotati che diversamente abili.
Incontro a cura del professor Giuliano Fattorini CDIH /AGFH.
Per genitori, insegnanti ed educatori.

Ore 17.00 – sala ipogea

Coro Libere Voci*

Il laboratorio LibereVoci si sviluppa partendo dal presupposto che la musica è un linguaggio unico che accomuna  tutte le culture del mondo e che, grazie alla pratica musicale, sia possibile promuovere l’empatia, la solidarietà e la cooperazione: fattori primordiali nell’integrazione sociale.
Laboratorio a cura di Chiara Galli e Ximena Jaime (Associazione LiberaMusica).
Per partecipare è necessario prenotare T. 0721 887 343*.
Per bambini dai 7 ai 13 anni

Ore 16.30 – 17.30 – sala M3

IncontriAMOci*

Laboratorio di Arte e creatività
Un progetto di Arte e creatività che permette ai partecipanti di ampliare i propri interessi ed entrare in relazione e comunicazione con il mondo, con lo scopo di favorire il processo creativo per produrre benessere, salute e migliorare la qualità della vita e l'autonomia di ciascuno. Le emozioni espresse attraverso questo progetto sono immediate, autentiche, partono dal profondo ed è più facile esprimerle perché non incontrano barriere di difesa.
A cura di Maria Grazia Torri (Clown Dottor Morgana).
Per partecipare è necessario prenotare T. 0721 887 343*.
Dai dai 6 ai 106 anni.


Ore 17.00 – sala M1

Storie musicate

Letture sonore per bambini.
A cura dei nidi e raccordi del Comune di Fano e del personale del servizio di sostegno.
Per bambini da 0 a 6 anni.

Ore 18.00 – sala ipogea

Musica, un diritto per tutti - racconto di un inizio

Si racconterà la nascita del progetto LibereVoci e il rapporto poetico e, non ancora abbastanza visibile, che collega il mondo della musica alla disabilità e non solo...
Incontro a cura di Chiara Galli e Ximena Jaime (Associazione LiberaMusica).

Ore 17.45 – 18.45 – sala M3

IncontriAMOci*

Laboratorio di Arte e creatività
Un progetto di Arte e creatività che permette ai partecipanti di ampliare i propri interessi ed entrare in relazione e comunicazione con il mondo, con lo scopo di favorire il processo creativo per produrre benessere, salute e migliorare la qualità della vita e l'autonomia di ciascuno. Le emozioni espresse attraverso questo progetto sono immediate, autentiche, partono dal profondo ed è più facile esprimerle perché non incontrano barriere di difesa.
A cura di Maria Grazia Torri (Clown Dottor Morgana).
Per partecipare è necessario prenotare T. 0721 887 343*.
Dai dai 6 ai 106 anni.

SPECIAL GUEST!!!

La redazione di “Universo Insieme” sarà presente per raccontare gli incontri straordinari della giornata.


SABATO 9 MAGGIO

Ore 17.00 – sala M1

Una storia tagliata a pezzetti

Laboratorio di costruzione di storie con il “tangram”.
Il tangram è un gioco rompicapo cinese. È costituito da sette tavolette (dette tan) inizialmente disposte a formare un quadrato. I sette tan sono due triangoli rettangoli grandi, un triangolo rettangolo medio e due piccoli, un quadrato ed un parallelogramma. Lo scopo del puzzle è quello di formare una figura utilizzando tutti i pezzi senza sovrapposizioni.
A cura cura dei Servizi educativi e del Servizio di Sostegno del Comune di Fano.
Per bambini dai 7 ai 10 anni.

Durante la settimana si svolgeranno riprese e servizi a cura di Altre Visuali.
Progetto di rete Altre Visuali AGFH finanziato da CSV Marche.

LA V EDIZIONE È STATA REALIZZATA GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DI:

AGFH – Associazione Genitori con Figli con Disabilità
Ambito Territoriale Sociale VI del Comune di Fano
ASUR Marche Area Vasta 1 Fano
CDIH - Centro Documentazione e Informazione Handicap Fano
Cooperativa Labirinto
Coordinamento Territorio Disabilità
CTS - Centro Territoriale di Supporto per le nuove tecnologie di Fano
ENS – Ente Nazionale Sordi di Pesaro
Gruppo Lettori Volontari Nati per Leggere di Fano
LiberailTempo – Servizi Sociali del Comune di Fano
LiberaMusica – associazione culturale di Pesaro
Logopedia Medicina Riabilitativa di Fano
Maria Grazia Torri (Clown Dottor Morgana)
Museo Tattile Statale Omero
OPERA Società Cooperativa
Servizi Educativi e servizio di sostegno del Comune di Fano
Servizi Sociali del Comune di Fano
UICI – Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Pesaro
UMEE - Unità Multidisciplinare Età Evolutiva di Fano
UNICEF – Comitato provinciale Unicef di Pesaro-Urbino

COORDINAMENTO A CURA DI
Mediateca Montanari – Memo

PROGETTO GRAFICO
Istituto Olivetti di Fano

  • dal 5 al 10 maggio 2015

Copyright © 2022 Mediateca Montanari e Biblioteca Federiciana - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy